Giornata studio “Strumenti digitali e orientamento agli studi universitari” Leggi Leggi
Apri il menù di sezione
Tolc Accedi

News

News 28 maggio 2019

Chiusura Help Desk telefonico

Si comunica che giovedì 30 maggio l’Help Desk telefonico resterà chiuso per matunezione dalle...

Struttura della prova e syllabus

Struttura del TOLC-SU

Il TOLC-SU è composto da 50 quesiti suddivisi in 3 sezioni. Le sezioni sono: Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, Conoscenze e competenze acquisite negli studi, Ragionamento logico.

SEZIONI NUMERO DI QUESITI TEMPO A DISPOSIZIONE
COMPRENSIONE DEL TESTO E CONOSCENZA DELLA LINGUA ITALIANA 30 QUESITI 60 MINUTI
CONOSCENZE E COMPETENZE ACQUISITE NEGLI STUDI 10 QUESITI 20 MINUTI
RAGIONAMENTO LOGICO 10 QUESITI 20 MINUTI
TOTALE 50 QUESITI 100 MINUTI
INGLESE 30 QUESITI 15 MINUTI
TOTALE CON INGLESE 80 QUESITI 115 MINUTI

 

Al termine del TOLC-SU è presente una sezione aggiuntiva per la prova della conoscenza della Lingua Inglese. Il risultato di ogni TOLC-SU, ad esclusione della sezione relativa alla prova della conoscenza della Lingua Inglese, è determinato dal numero di risposte esatte, sbagliate e non date che determinano un punteggio assoluto, derivante da 1 punto per ogni risposta corretta, 0 punti per ogni risposta non data e una penalizzazione di 0,25 punti per ogni risposta errata.
Per la prova della conoscenza della Lingua Inglese non è prevista alcuna penalizzazione per le risposte sbagliate ed il punteggio è determinato dall’assegnazione di 1 punto per le risposte esatte e da 0 punti per le risposte sbagliate o non date.

 

Syllabus delle conoscenze richieste TOLC-SU

Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana
Le domande della sezione di comprensione testi in italiano sono volte a verificare la padronanza linguistica non solo dal punto di vista della comprensione, ma anche in relazione alle differenti tipologie d’impiego. I testi saranno di tre tipi: letterario, saggistico e giornalistico. I quesiti posti attorno ad essi e a partire da essi permetteranno di saggiare, oltre alle competenze grammaticali essenziali (morfologiche e sintattiche) e al possesso di un vocabolario sufficientemente ricco, anche le capacità inferenziali, l’attitudine a cogliere i rapporti gerarchici e a stabilire relazioni formali e semantiche tra le parti che lo compongono, nonché la sensibilità alla decodifica dell’implicito e del presupposto.

Conoscenze e competenze acquisite negli studi
Le domande della sezione di “Conoscenze e competenze acquisite negli studi” sono volte a verificare non tanto il possesso di nozioni disciplinari, quanto le capacità di ragionare a partire dagli esempi proposti per categorizzazione, identificazione, riconoscimento di relazioni semantiche, cronologiche e spaziali, estrapolazione di informazioni da diversi tipi di documenti. I quesiti verteranno su quattro macro-ambiti: 1) orientarsi nel tempo e nello spazio; 2) documenti, testi e cultura materiale; 3) teorie, concetti e vita civile; 4) strumenti e comunicazione.

Ragionamento logico
Le domande della sezione di “Ragionamento logico” sono volte a saggiare le attitudini dei candidati piuttosto che accertare acquisizioni raggiunte negli studi superiori. Esse non richiedono, quindi, una specifica preparazione preliminare.

 

Sezione di Inglese

In funzione del risultato ottenuto nella prova, la griglia sottostante fornisce le indicazioni sul livello di preparazione iniziale e sulle azioni conseguenti.

PUNTI  CORSO INGLESE CONSIGLIATO
≤ 6  Far seguire un corso d’inglese a livello principiante (A1*)
 7 – 16  Far seguire un corso d’inglese di primo livello (A2*)
 17 – 23  Far seguire un corso d’inglese di livello intermedio (B1*)
 24 – 30  Far sostenere l’esame d’inglese di livello B1* senza necessità di seguire un corso