Aree tematiche Accedi

News

News 23 Giugno 2022

Si amplia l’area esercitazioni

Da oggi disponibili gratuitamente nuovi strumenti di simulazione ed esercitazione.   Crescono le opportunità...

Version:
  • it
  • en

IL GIORNO DEL TEST SPS@CASA

Il logo di TEST@CASA

Prima del giorno del TEST SPS@CASA 

Entro una settimana dal TEST SPS ogni partecipante riceverà una mail con: 

  • le indicazioni generali sullo svolgimento della prova 
  • un link in cui ogni partecipante al test dovrà inserire un proprio documento di identità in corso di validità che verrà utilizzato nella fase di riconoscimento il giorno del test. 

 

Prima di iniziare il TEST SPS@CASA assicurati di: 

 

Sul tuo PC assicurati di: 

  • di aver disattivato l’antivirus e sospeso gli aggiornamenti automatici di sistema sul proprio computer (da qui in avanti PC) e chiuso tutte le applicazioni 
  • di aver abilitato nel browser Javascript e cookie 
  • di avere a disposizione un browser su cui svolgere il test che sia: Google Chrome, Microsoft Edge o Mozilla Firefox
    Non si può sostenere il test con Internet Explorer e Safari 

se utilizzerai come browser Google Chrome, di aver disabilitato la funzione di traduzione dalle Impostazioni>Lingue>Consenti di tradurre le pagine in lingue che non conosci 

in questa immagine viene descritto come disabilitare la funzione di traduzione di google chrome

Come disabilitare la funzione di traduzione di Google Chrome

Sul tuo dispositivo mobile (smartphone o tablet): 

  • di aver disattivato sul dispositivo mobile le chiamate (oppure aver attivato il trasferimento di chiamata) e le notifiche del telefono e di tutte le applicazioni installate; 
  • di aver scaricato l’applicazione ZOOM sul proprio dispositivo mobile (non è necessario aver creato un proprio account personale) 
  • di avere sul dispositivo mobile un lettore QR Code 

 

Durante il TEST SPS@CASA tieni a portata di mano il carica batteria del tuo dispositivo mobile e del PC (se portatile). 

Dal PC si sostiene il TEST SPS@CASA, dal dispositivo mobile (smartphone o tablet con videocamera) si accede all’aula virtuale e si inquadra la stanza. 

 

Come avviare il TEST SPS@CASA 

Per avviare il TEST SPS@CASA: 

  1. vai nell’Area Studenti 
  2. all’orario di avvio del tuo test, inserisci nome utente e password ricevuti tramite e-mail il giorno del test

    mostra le stringhe per inserire nome utente e password che si ricevono per mail il giorno del test

    Dove inserire nome utente e password per avviare il test

  3. comparirà una schermata con un QR code: con la fotocamera del tuo dispositivo mobile, inquadra il QR code per accedere all’aula virtuale attraverso l’applicazione ZOOM. In alternativa alla  lettura del QR code potrai accedere all’aula virtuale tramite un link che riceverai all’indirizzo e-mail (consulta pagg. 4-6 della guida all’utilizzo di ZOOM e all’accesso all’aula virtuale)
  4. nello schermo del tuo PC apparirà il codice di controllo che mostrerai alla commissione d’aula quando ne farà richiesta 

Il QR code e il codice di controllo

L’accesso all’aula virtuale 

Per accedere all’ aula virtuale devi inquadrare con il tuo dispositivo mobile (smartphone o tablet) in cui hai scaricato l’applicazione ZOOM, il QR code (devi avere a disposizione un lettore QR code) che appare sul tuo schermo. Se hai difficoltà a leggere il QR code, sempre con il dispositivo mobile accedi al tuo indirizzo e-mail e clicca sul link che hai ricevuto per accedere all’aula virtuale. 

Nell’aula virtuale potranno essere presenti al massimo 25 – 50 partecipanti. La sessione sarà registrata. 

Lo svolgimento del TEST SPS@CASA sarà guidato e controllato dalla commissione d’aula che potrà essere composta da 1 o più commissari/e e, nel caso fosse necessario, dal personale CISIA.
I microfoni dei/delle partecipanti potranno essere attivati e disattivati solo dalla commissione d’aula. 

Il riconoscimento 

Attendi che la commissione d’aula ti chiami.
Segui le indicazioni della commissione e attraverso il dispositivo mobile: 

  1. mostra il tuo volto; 
  2. mostra che l’abbigliamento indossato non consenta di nascondere oggetti; 
  3. mostra la scrivania su cui dovranno esserci solo fogli bianchi, una penna, cuffie/auricolari con cavo per collegamento al computer e da utilizzare solo nella fase di ascolto e il PC su cui svolgerai la prova; 
  4. mostra la stanza in cui si sosterrai la prova: un ambiente silenzioso, privo di altre persone e correttamente illuminato; la porta d’ingresso alla stanza dovrà essere chiusa; 
  5. mostra il codice di controllo che appare sul tuo PC; 
  6. attendi che sul codice di controllo compaia la dicitura utente riconosciuto: significa che il riconoscimento è avvenuto correttamente e si può sostenere il TEST SPS@CASA;

    utente riconosciuto

    Passaggio a Utente riconosciuto

  7. su indicazione della commissione d’aula posiziona il tuo dispositivo mobile sul supporto alle tue spalle, con un’angolazione rispetto alla scrivania di 45°;

    how to place your mobile device on the support behind you, at a 45° angle to the desk

    Come posizionare il disposiivo mobile

  8. attendi la conclusione della procedura di riconoscimento di tutti/e i/le partecipanti; 
  9. ascolta e leggi attentamente le avvertenze per utilizzare il client (programma) su cui si svolge il TEST SPS@CASA; 
  10. attendi l’inizio del TEST SPS@CASA da parte della commissione.  

 

Completata la fase di riconoscimento, la commissione d’aula avvierà il TEST SPS@CASA.

login

Pulsante di inizio del TEST dopo avvio della commissione d’aula.

Il TEST SPS verrà concluso quando si cliccherà sul tasto “Termina”. 

Durante lo svolgimento del TEST SPS@CASA 

In caso di problemi, necessità di assistenza o dubbi, potrai comunicare con la commissione d’aula cliccando sul pulsante “alza la mano”: sarà inviata una richiesta di aiuto al commissario che potrà intervenire aprendo una chat direttamente con te. 

dentro l area test

Per comunicare con la commissione d’aula durante il TEST si potrà alzare la mano

L’apertura della chat interromperà temporaneamente lo scorrere del tempo del TEST SPS. La conversazione nella chat sarà registrata e sarà l’unico modo per comunicare con la commissione d’aula durante il TEST SPS@CASA.
La commissione potrà richiederti, in un qualsiasi mommomento, dire un controllo video e audio completo della stanza, interrompendo la prova per il tempo necessario. 

Se sei uno studente o una studentessa con DSA o con disabilità a cui l’Università ha riconosciuto il diritto dell’utilizzo della calcolatrice non scientifica, potrai utilizzarla direttamente dal programma in cui svolgerai il TEST SPS. 

calcolatrice

Calcolatrice come supporto allo svolgimento del TEST SPS, riconosciuta dall’Università.

Quando avrai concluso il TEST SPS, premi il tasto TERMINA e vedrai il risultato ottenuto. 

Dall’applicazione ZOOM sul tuo dispositivo mobile lascia l’aula cliccando su Lascia.

tasto per abbandonare l’aula virtuale

Dovrai svolgere il TEST SPS@CASA in totale silenzio nel rispetto di coloro che partecipano come te. Dovrai rimanere in silenzio anche quando lascerai l’aula virtuale, senza salutare per non disturbare chi ancora sta sostenendo il TEST SPS. Se hai qualche dubbio una volta terminato il test, puoi utilizzare la chat di ZOOM per parlare con la commissione d’aula. 

Ricorda che per poter sostenere il TEST SPS devi rispettare alcune regole di comportamento, in particolare per tutta la durata del test: 

  • non potrai utilizzare cuffie/auricolari, Google Glass, microfoni, casse 
  • potrai tenere aperte sul tuo PC solo il client (programma) di svolgimento del test 
  • dovrai rispettare il silenzio e mantenere sempre attiva la videocamera e il microfono del dispositivo mobile 

La commissione d’aula verificherà il rispetto delle regole prima e durante il test, anche con controlli a campione. In caso di irregolarità potrà invalidare il tuo test. 

Dopo il TEST SPS@CASA 

Alla fine del test visualizzerai il punteggio ottenuto, totale e per sezioni a video. Per ulteriori informazioni sui documenti con i risultati del test contatta la tua Università. 

Per i TEST SPS erogati in modalità @CASA, le sedi universitarie, nel tempo intercorrente tra la fine del test e la pubblicazione delle graduatorie a cura delle università possono accedere alle registrazioni realizzate e verificare il corretto svolgimento delle prove, così come prendere in considerazione le segnalazioni di eventuali comportamenti anomali nell’utilizzo degli applicativi da parte del CISIA. 

Le graduatorie verranno pubblicate sui siti delle università.