Giornata studio Strumenti digitali e orientamento agli studi universitari Leggi Leggi
Apri il menù di sezione
Cisia Accedi Accedi

News

News 26 Aprile 2019

Giornata studio Strumenti digitali e orientamento agli studi universitari

 

Il CISIA ha organizzato, presso Sapienza Università di Roma, una giornata studio dal titolo Strumenti digitali e orientamento agli studi universitari che si è tenuta in data 17 aprile 2019. I principali temi affrontati sono stati le politiche di orientamento finalizzate a migliorare la preparazione degli studenti che si accingono all’ammissione ai corsi di laurea.

In quest’ottica, il CISIA ha investito nei MOOC (Massive Open Online Course), strumenti digitali innovativi, realizzando i contenuti del MOOC di Matematica di Base.
I MOOC di Matematica di Base sono corsi fruibili liberamente dagli utenti registrati all’Area Riservata TOLC e all’Area Esercitati del portale CISIA, erogati attraverso la piattaforma Federica Weblearning.

Coloro che sosterranno o hanno già sostenuto un test CISIA (TOLC o Altri Test), potranno utilizzare il MOOC di Matematica di Base come strumento per approfondire le proprie conoscenze. Le aree scientifiche per cui è stato realizzato sono: Agraria, Economia, Farmacia, Ingegneria e Scienze.

In riferimento ai MOOC, sono intervenuti:

Nel corso della giornata studio il CISIA ha pubblicato online la pagina dedicata ai MOOC sul sito www.cisiaonline.it.

Nella seconda parte dell’incontro si è svolta la Tavola rotonda: orientamento e strumenti nazionali innovativi, moderata dal presidente del CISIA – Università degli Studi di Padova – Andrea Stella. I relatori si sono confrontati sul tema degli strumenti digitali innovativi che il sistema universitario può realizzare a sostegno delle politiche di orientamento. Hanno partecipato alla tavola rotonda:

  • Marco Abatecoordinatore della commissione didattica del CUN e componente della Commissione Tecnica Scientifica POT e PLS – Università di Pisa: ha illustrato la struttura dei POT e PLS, i progetti presentati e gli  gli obiettivi –  scarica la presentazione in formato pdf
  • Ugo Cosentino, coordinatore del PLS Chimica – Università degli Studi di Milano Bicocca: ha sostenuto l’opportunità data dai POT e PLS per la realizzazione di un’azione e una rete comune che superi i localismi nella realizzazione di attività di orientamento, l’importanza della partecipazione delle scuole e il coinvolgimento dei docenti affinché possano preparare gli studenti ai percorsi universitari;
  • Laura Rizzi, coordinatrice del progetto PAEC Economia – Università degli Studi di Udine: ha parlato del percorso che ha portato alla nascita del progetto PAEC e del rapporto avviato con le scuole ai fini dell’orientamento  – scarica la presentazione in formato pdf;
  • Piero Salatino, coordinatore del progetto POT Ingegneria – Università degli Studi di Napoli Federico II: ha ricordato il costo sociale dell’abbandono universitario e la necessità di pensare ad attività di orientamento che raggiungano anche i contesti più svantaggiati dal punto di vista economico e sociale e di realizzare delle attività di orientamento non solo disciplinare ma anche di tipo vocazionale;
  • Geneviève Henrot, coordinatrice del progetto UniSCO Lingue e Mediazione – Università degli Studi di Padova: ha raccontato la nascita del progetto UniSCO e ha proposto una collaborazione tra gli atenei coinvolti per realizzare un lavoro di supporto degli studenti durante la prima fase di inserimento nel mondo universitario e la formazione dei tutor, attraverso strumenti che siano comuni a tutte le discipline come la pedagogia;
  • Fortunato Musella, Federica Weblearning – Università degli Studi di Napoli Federico II: ha illustrato la storia della nascita di Federica Web Learning, con una panoramica sul web learning, e l’impegno del centro per migliorare i contenuti e la metodologia didattica.

 

Programma e presentazione della giornata studio

Potrebbero interessarti